Anno: 2020
Status: Incarico in corso
Superficie: 200 mq
Sito: Costa Smeralda, Sardegna
Progetto: domECO

Il progetto di restyling e di arredo per questa villa moderna in fase di costruzione, ha voluto unire contemporaneità e tradizione, tema importante nei nostri progetti.
Dell’architettura della Costa Smeralda abbiamo recuperato i colori caldi e tenui, la sensazione di uno spazio avvolgente, quasi naturale, declinato in chiave moderna e lineare.

L’ambiente principale, la zona giorno era caratterizzata da un corridoio stretto che con due pareti inclinate si affacciava bruscamente sulla sala. Per armonizzare il rapporto tra gli ambienti e i cambi di quota, abbiamo scelto di raccordare le linee di pareti e soffitto con un rivestimento in granito rigato, che richiami i lavori di Sciola e impreziosisca l’ingresso.

Il decoro rigato viene richiamato in altri elementi di arredo, come  nella camera da letto e nel bagno, nei pannelli in rovere che rivestono la testiera del letto e il mobile lavabo.
Il granito si ripropone  nel rivestimento della piscina, nei complementi di arredo e nel top cucina.
Nel soffitto, il tono grigio chiaro luminoso del granito viene riproposto all’interno delle campiture centrali.

Il richiamo alla tradizione è presente anche negli elementi di decoro tessile utilizzati in tutta la casa. In sala, i toni neutri e giallo oro dei tappeti di Mariantonia Urru, richiamano la tradizione in maniera contemporanea e allo stesso modo il pannello Cabulè, disegnato dallo studio, impreziosisce la camera da letto e ne migliora l’acustica.

Per la cucina è stato scelto, infine, un look semplice, total white, adatto ad un ambiente funzionale e luminoso.
Gli arredi sono tutti in legno, granito e materiali tessili; veri, quasi rustici, ma al tempo stesso raffinati.